L’offerta di Forcepoint si arricchisce con Skyfence

L’offerta di Forcepoint si arricchisce con Skyfence

Acquisita da Imperva la tecnologia Casb, che andrà a integrarsi con le soluzioni di Web protection e Data Loss Prevention derivate da Websense.

di: Redazione ImpresaCity del 10/02/2017 11:46

Cloud Computing
 
Forcepoint si rafforza con l’acquisizione di Skyfence, tecnologia Casb (Cloud Access Security Broker) di Imperva. Questo genere di software (o servizio) si pone fra un’azienda e un cloud provider, in modo tale da consentire alla prima di estendere il raggio delle policy di sicurezza anche al di fuori della propria infrastruttura. In pratica, per i Cio diventa possibile scoprire applicazioni cloud utilizzate senza l’approvazione del proprio dipartimento, controllarne l’accesso e proteggere i dati correlati.
Skyfence integra capacità di prevenzione dalle fughe di dati, basate sulla definizione di policy e supporta ambienti quali Office 365, Salesforce, G Suite, NetSuite, Zendesk e Workday, ma anche servizi di storage online come Dropbox, OneDrive e Box. La piattaforma consente di controllare anche le attività degli amministratori sulle piattaforme Amazon Web Services e Azure.
Il Casb di Skyfence supporta le implementazioni in modalità proxy e quelle basate su Api proposte dai servizi cloud. Esso dispone di capacità di rilevazione di anomalie comportamentali e si integra con i sistemi di gestione delle informazioni e degli eventi di sicurezza (Siem) o di mobile device management o ancora di gestione di accessi e identità. Il modulo di rilevazione delle applicazioni è disponibile gratuitamente per ambienti MacOs e Windows.
Imperva aveva acquisito Skyfence nel 2014 e sul fronte Casb aveva già iniziato a collaborare nel 2015v con l’allora Raytheon-Websense. Ora, la tecnologia acquisita diventa complemento naturale della piattaforma Triton.
Il mercato toccato dall’acquisizione è in forte fermento. Lo scorso anno Symantec aveva compiuto un’operazione analoga comprando Blue Coat, mentre Cisco si era offerta il proprio Casb con CloudLock e lo stesso aveva fatto Oracle con Palerra.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota