La sicurezza di Check Point per la nuvola di Google

La sicurezza di Check Point per la nuvola di Google

Check Point rende disponibile la soluzione vSec for Google Cloud Platform, aderendo al programma dedicato ai partner tecnologici del colosso di Mountain View

di: Redazione del 14/03/2017 15:54

Cloud Computing
 
Check Point rende disponibile la soluzione vSec for Google Cloud Platform, aderendo al programma dedicato ai partner tecnologici del colosso di Mountain View. La piattaforma estende la sicurezza avanzata per proteggere i carichi di lavoro nella nuvola da attacchi esterni, consentendo nel contempo una connessione sicura dalle reti aziendali locali alla Google Cloud Platform. La soluzione impedisce, inoltre, il movimento laterale delle minacce tra server ospitati all'interno del cloud.

technical-blog-vsec-image.jpgProgettata per le esigenze di protezione dinamica delle implementazioni off-premise, vSec scala automaticamente a seconda delle necessità e migliora la visibilità con l'integrazione degli oggetti della Cloud Platform nelle policy di sicurezza e nei log. Gli elementi più importanti di vSec sono le funzionalità di Advanced Threat Prevention (Atp), che protegge le risorse cloud contro minacce interne ed esterne, una protezione automatizzata e agile che scala e cresce dinamicamente con le esigenze aziendali e alla velocità di DevOps, grazie a una distribuzione fornita con un singolo click dal Google Cloud Marketplace. Vsec prevede implementazioni on-demand e pay-as-you-grow.

Basata su un unico pannello di controllo di security management per cloud pubblici e privati, nonché reti fisiche locali, vSec garantisce visibilità e gestione delle policy coerente tra le varie infrastrutture. I criteri di protezione, dei log e della reportistica si basano sugli oggetti definiti della Cloud Platform migliorando la visibilità. La soluzione di Check Point presenta il supporto più ampio alle piattaforme cloud e l’unica piattaforma di Advanced Threat Prevention per qualsiasi ambiente (pubblico, privato o ibrido): Aws, Microsoft Azure, Vmware, Cisco, Openstack, Nuage Networks. A cui ovviamente si aggiunge Google Cloud Platform.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota