eCommerce B2b, un mercato da 310 miliardi

eCommerce B2b, un mercato da 310 miliardi

Con l'incremento del 20% registrato nel 2016 sale al 50% e al 26% il numero di grandi imprese e di Pmi che utilizzano servizi di transazioni digitale B2B

di: Redazione del 14/06/2017 10:04

Economia
 
osservatorio.jpg
Secondo i dati diffusi dall'Osservatorio del Politecnico il valore del mercato eCommerce B2b, ovvero l'uso di strumenti digitali nelle transazioni tra le imprese, nel 2016 in Italia ha raggiunto quota 310 miliardi di euro, con un incremento del 19% rispetto all'anno precedente.

Un valore significativo, afffermano gli analisti, anche se ancora marginale rispetto agli scambi complessivi tra le imprese: rappresenta infatti appena il 14% del totale delle transazioni B2b in Italia, il cui valore ammonta a 2.200 miliardi di euro.

Complessivamente, sono 120mila le imprese che hanno adottato soluzioni di eCommerce B2b nel 2016, il 20% in più rispetto all’anno precedente, dinamica che innalza rispettivamente al 50% e al 26% il numero di grandi imprese e delle Pmi che utilizzano questi servizi.

Le soluzioni di eCommerce B2b vanno dall'eProcurement (che comprende i processi di ricerca, qualificazione e certificazione fornitori, negoziazione su strumenti digitali ed eCatalog), ai processi operativi di eSupply Chain Execution (fasi logistiche, commerciali, amministrative e contabili), fino ai Processi collaborativi di eSupply Chain Collaboration (pianificazione, sviluppo nuovi prodotti, gestione della qualità).

Circa il 75% del valore dell'eCommerce B2b fa riferimento ad applicazioni di eSupply Chain Execution perché, secondo l'Osservatorio - le imprese negli ultimi anni si sono concentrate soprattutto su strumenti per il recupero di efficienza e riduzione degli sprechi attraverso l’adozione di soluzioni di Digitalizzazione del Ciclo Ordine-Consegna-Fatturazione-Pagamento.

Le soluzioni di eProcurement e di eSupply Chain Collaboration restano invece prevalentemente prerogativa di poche grandi imprese, incidendo in misura minore sui volumi complessivi scambiati.


Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua