Logo ImpresaCity.it

Check Point supporta Azure Stack

La soluzione di sicurezza vSec di Check Point supporta Azure Stack, l'estensione della piattaforma as a service di Microsoft finalizzata alla creazione di ambienti ibridi on e off premise

Autore: Redazione

azure-stack.png
La soluzione di sicurezza vSec di Check Point supporta Azure Stack, l'estensione della piattaforma as a service di Microsoft finalizzata alla creazione di ambienti ibridi on e off premise. In qualità di partner certificato Microsoft Azure, il vendor israeliano permetterà alle aziende di proteggere senza interruzioni tutti gli asset del cloud di Redmond e i relativi carichi di lavoro, fornendo una connettività sicura tra le reti on-premise e gli ambienti sulla nuvola.

Progettato tenendo conto della natura dinamica di Azure, vSec assesta automaticamente le policy in base ai cambiamenti utilizzando i dati contestuali di macchine virtuali, gruppi, tag e altri oggetti definiti di Azure. Un meccanismo che garantisce una maggiore protezione, adattata alle varie esigenze dell'ambiente. Inoltre, la soluzione di Check Point segue i carichi di lavoro e i dati dal cloud pubblico di Microsoft in ambienti Azure Stack, arricchendo i controlli nativi già predisposti dal colosso di Redmond e offrendo protezione, esecuzione, registrazione e reporting. Il tutto da una console di gestione unificata.

Gli elementi principali della piattaforma includono un componente di Advanced Threat Prevention (Atp), che protegge le risorse cloud contro minacce interne ed esterne; un unico pannello di controllo di security management e la presenza di criteri di protezione, dei log e della reportistica basati sugli oggetti definiti di Microsoft Azure Cloud. Una caratteristica che migliora la visibilità di traffico e risorse.  
Pubblicato il: 02/10/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni