Logo ImpresaCity.it

La digitalizzazione 4.0 del telecontrollo

“Telecontrollo Made in Italy. Evoluzione IoT e digitalizzazione 4.0”, quale futuro per il telecontrollo? Appuntamento a Verona il 24 e 25 ottobre

telecontrollo.jpg
Da un punto di vista teorico il telecontrollo è il candidato ideale della digitalizzazione 4.0. Tuttavia, la possibilità di un rapida evoluzione verso questo nuovo paradigma, che mette al centro l'analisi dei dati, implica la standardizzazione di tutto un articolato sistema di comunicazione (si pensi  a protocolli come Modbus, Iec 60870, Opc). 

Per mettere a fattor comune un installato legacy è necessario disporre di tecnologia gateway in grado di garantire una conversione efficiente della struttura dati in modo tale che possa essere metabolizzata da sistemi informatici attraverso reti internet based, prologo quest'ultimo per aprire il mondo del telecontrollo a servizi in cloud.

Quale potrà essere l'affermazione dell'IoT nell'ambito delle funzioni di telecontrollo che vengono applicate nella gestione delle reti di distribuzione dell'acqua, del gas e dell'energia. In quale modo le utility potranno ottimizzare gli attuali servizi per rendere più efficienti i propri sistemi?

Di tutto questo se ne parlerà al  Forum Telecontrollo “Telecontrollo Made in Italy. Evoluzione IoT e digitalizzazione 4.0”, organizzato da Messe Frankfurt Italia, in programma il 24 e 25 ottobre al Palazzo della Gran Guardia di Verona.

Francesca Selva – Vice President Marketing&Event Messe Frankfurt Italia sottolinea l’importanza di questo evento quale occasione ideale per far incontrare tutti gli operatori del settore con i fornitori di nuove tecnologie applicate al mondo Smart City, all’industria e alle reti di pubblica utilità per il settore idrico, gas ed elettrico.

“Il Telecontrollo può essere definito un antesignano dell’IoT: i sensori raccolgono sul campo le informazioni, che vengono poi utilizzate dai cosiddetti analytics per fare monitoraggio e controllo non solo per le reti di pubblica utilità, ma anche per l’industria”, aggiunge Marco Vecchio, Segretario di ANIE Automazione e ANIE Energia.





Pubblicato il: 02/10/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni