Logo ImpresaCity.it

Esselunga trasforma la supply chain con Manhattan Associates

Affidato a Manhattan Associates il progetto di trasformazione strategica della supply chain del big della Gdo italiana

esselunga.jpg
Esselunga ha deciso di affidare a Manhattan Associates, la trasformazione strategica della propria supply chain, con l’obiettivo di massimizzare il livello del servizio offerto attraverso la propria rete di oltre 150 supermercati.

I centri di distribuzione Esselunga verranno interconnessi tramite le soluzioni Warehouse Management (WMS), Labour Management e Slotting Optimisation di Manhattan Associates, per rispondere alle più complesse richieste di picking, migliorare i livelli di accuratezza e apportare un generale potenziamento delle operazioni di logistica e distribuzione.

"Sfruttando la logica wave management di gestione degli ordini, la selezione basata su vincoli e il rifornimento dei prodotti in tempo reale - affermano gli esperti di Manhattan - sarà possibile accelerare i flussi dei beni, facendoli arrivare più velocemente e in modo puntuale sugli scaffali dei punti vendita".

"Esselunga - si afferma nella mosta stampa rilasciata da Manhattan - considera questa collaborazione come uno dei più importanti progetti condotti, negli ultimi quarant’anni sulla supply chain. Nelle aspettative, il nuovo sistema porterà un’evoluzione delle operazioni di distribuzione al dettaglio in termini di velocità di immissione sul mercato, flessibilità del servizio e profittabilità del business. Esselunga potrà ottimizzare le operazioni di gestione degli ordini e migliorare la disponibilità dei prodotti, accrescendo di conseguenza la fedeltà dei clienti, il fatturato e i margini".


Pubblicato il: 02/10/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni