Leggi il PDF

SPECIALE BIG DATA
SICUREZZA & STORAGE

Oggi i principali paradigmi tecnologici che influenzano le organizzazioni sono Social, Cloud e Mobile, al centro dei quali dati e informazioni aziendali giocano un ruolo fondamentale. Si tratta di dati di natura eterogenea – struttuati e non - che crescono a velocità esponenziali, e dal cui valore si possono trarre informazioni utili per il business aziendale. E’ questo il fenomeno noto con il termine di "Big Data" che apre grandi opportunità alle aziende e che, se non compreso, può trasformarsi in grandi rischi per le aziende stesse. In questo primo appuntamento ci soffermiamo sull’aspetto infrastrutturale del Big Data, esaminando come il trend in questione influenza e coinvolge le tecnologie di sicurezza e storage. ImpresaCity ha intervistato alcuni attori principali del mercato che hanno inquadrato il fenomeno a livello strategico e presentato la loro offerta: CA Technologies, Fortinet, HP, Ibm, NetApp, Stonesoft e Trend Micro.

Stonesoft

Emilio Turani, Country manager Stonesoft per l’Italia

Di fronte al tema dei Big Data la sicurezza entra in gioco in modo indiretto, ma in modalità ‘cross’ e strategica. La sua missione non cambia: deve proteggere il dato. Cambia, invece, l’approccio che deve diventare Intelligent Driven: deve essere resiliente e adattativa. Le soluzioni offerte da Stonesoft sono Aet-ready, capaci di proteggere dalle tecniche avanzate ed evolute di evasione.

Play Play Play Play Play Play Play
 
  • Sicurezza e storage ai tempi dei Big Data

    Il fenomeno dei Big Data apre grandi opportunità alle aziende, che, se non colto e compreso al meglio può trasformarsi anche in grandi rischi e sfide per le aziende stesse.
  • Con Simpana 10 il backup si estende ai Big Data

    Protezione, gestione e accesso universale ai dati sono i tre assi sui quali Commvault ha costruito la nuova versione del proprio prodotto di punta.
  • Big Data, Ibm al primo posto

    La classifica delle 60 aziende che offrono hardware, software e servizi per il mercato emergente dell'analisi dei dati, mercato che ha generato nel corso del 2012 11,4 miliardi di dollari e che si...
  • Non necessariamente e solo Big Data

    La tecnologia per gestire dati eterogenei così come analizzare volumi in tempi più rapidi esiste. La complessità maggiore sta però nel definire e comprendere quali sono i dati e le informazioni che...
  • Big Data, le dieci aziende più innovative del 2013

    Ecco la lista redatta da Fast Comnpany. Vale la pena analizzarla con molta attenzione poiché evidenziano le tendenze evolutive attorno a cui si sta consolidando il nuovo mercato dell’analisi dei...
  • Big Data, Big Security

    Le attività di analisi basata su una logica Big Data iniziano a estendersi ad ambiti applicativi diversificati. D’altra parte, dove esistono grandi volumi di dati da trattare, di provenienza e...